Header Ads

GRAPPOLO D'ORO - 54 Anni di Storia


Potenza Picena (MC) - dal 20 al 28 Settembre 2014

Foto: www.cristianscoppa.it - Madre Natura
In occasione del Grappolo d'Oro la città di Potenza Picena, si colora di festa, bandiere, striscioni e tante decorazioni sparse per tutto il paese fanno da contorno al grande evento di fine settembre.
Tanti anni di successi hanno permesso a questa manifestazione di crescere e di farsi conoscere per tutta l’Italia. Le serate più intriganti e ormai storiche sono quelle enogastronomiche e culturali che si sviluppano nell'ultima settimana di settembre, in primis il convegno, la serata delle vergare; quelle di degustazione dei vini rossi e bianchi abbinati alle tipicità marchigiane, nonché il “premio poesia”.




Ma questo è solo l'antipasto, perché migliaia di persone proveniente dal centro Italia, inonderanno Potenza Picena nell'ultimo week end di settembre, per vivere l'atmosfera magica delle mitiche NOTTI d'ORO, dove il paese riprenderà le antiche vesti medioevali, e le fantasie oniriche inizieranno ad animarsi.

Musica live, spettacoli e tanto divertimento occuperanno ogni via e piazza del paese, cantine e stand gastronomici allestiti a festa, mercatini dell’artigianato, mostre, artisti di strada, strutture gonfiabili per i più piccini, tanti spettacoli, cibo e vino a volontà fino all’alba.
E la chiusura della manifestazione di domenica non è da meno con la tradizionale SFILATA dei CARRI ALLEGORICI. Storia e folklore faranno da contorno ai carri dei rioni, che ogni anno attraggono tantissima gente per ammirare le opere architettoniche ed artistiche racchiuse in piccoli musei all’area aperta.

CENNI STORICI E CURIOSITA’

Il 9 Ottobre 1955 si svolgeva a Potenza Picena la prima festa del Grappolo d’Oro, dedicata alla celebrazione dell’uva e alle tradizioni folkloristiche della nostra terra. Sono trascorsi 59 anni ed alla fine del mese di settembre 2014 si svolgerà la 54°edizione.

video


Riprendendo la tradizione della festa nazionale dell’uva, istituita nel 1930 e che si svolgeva in ogni comune d’Italia la prima settimana d’Ottobre il Sindaco insieme ad un comitato organizzatore decise di organizzare questa prima festa, che intendeva valorizzare un prodotto della nostra terra, l’uva, molto importante nel contesto della nostra agricoltura.
La popolazione potentina ha sempre partecipato attivamente alla festa costruendo carri allegorici o allestendo locande tipiche dove si possono gustare piatti della tradizione contadina potentina e vini delle nostre cantine locali.
Dopo la prima edizione le successive feste del Grappolo d’Oro migliorano nell’organizzazione e in eleganza.
Il logo della Festa, una donna con i vestiti tipici marchigiani, che sorregge un cesto carico d’uva e sullo sfondo il palazzetto del Podesta’e la Torre Civica di Potenza Picena, si è iniziato ad utilizzare solo nel 1959 in precedenza il logo era un Grappolo d’Oro.






Maggiori Info e Programma: http://www.prolocopotenzapicena.it/



Nessun commento

Cosa ne pensi? Lascia il tuo commento!

© The Marche Experience 2014 -. Powered by Blogger.